Come aumentare le conversioni del tuo sito web? 5 tecniche utili

Come aumentare le conversioni del tuo sito web? 5 tecniche utili

Il tuo sito web è visitatissimo, ma i risultati tardano ad arrivare?

Non sai come aumentare le conversioni del tuo sito web?

Devi lavorare sul tasso di conversione.

Il Conversion Rate, anche detto tasso di conversione, indica il rapporto tra numero di visitatori e coloro che hanno compiuto una determinata azione (conversione).

Cosa si intende per conversione? Dipende dall’obiettivo che ti sei posto.

Può trattarsi di un’iscrizione alla tua newsletter, dell’acquisto di un prodotto o del download di un ebook. Insomma, la casistica è ampia, ma, in ogni caso, implica che dal mero traffico sul sito web si è ottenuto un risultato concreto.

Perciò, se hai deciso di fare del web uno strumento di vendita, aumentare le conversioni del tuo sito web dev’essere uno dei tuoi principali obiettivi.

Come aumentare le conversioni del tuo sito web: 5 strategie

1.Cura il copy

Riponi particolare attenzione ai contenuti testuali del tuo sito web.

Ricorri a tecniche di scrittura che ti consentano di catturare l’attenzione di chi ti legge. Per fare ciò, dovrai produrre testi che:

  • siano chiari ed intriganti. Ben vengano CTA e titoli accattivanti, ecco alcuni esempi di CTA;
  • diano un valore aggiunto al lettore;
  • siano SEO responsive, per ottenere una maggiore indicizzazione del tuo contenuto.

In questa fase, è fondamentale farsi assistere da un copywriter esperto, che produca testi che rappresentino al meglio l’identità aziendale.

 2.Costruisci un funnel di vendita

Hai mai sentito parlare del sales funnel? È letteralmente un imbuto, cioè quel processo attraverso il quale un potenziale cliente si trasforma in cliente reale.

Nel nostro caso, significa che dalla visita abbiamo ottenuto la conversione. Come si costruisce? Innanzitutto, devi farti notare attraverso gli strumenti del web marketing, come i social media. Una volta che l’utente è approdato sulla tua landing page, con testi ben costruiti e targetizzati, puoi stimolare il desiderio attorno al tuo prodotto, magari offrendo una prova gratuita.

Infine, con delle azioni di remarketing potrai ricontattarlo e convertire, trasformandolo in cliente, ad esempio facendo un’offerta. Te ne parliamo in maniera più approfondita qui.

3.Cura la grafica del tuo sito web

Il web design è un altro aspetto fondamentale per aumentare le conversioni del tuo sito web.

Dovrà innanzitutto essere responsive, cioè facilmente accessibile da qualsiasi dispositivo. Inoltre, scegli una grafica chiara e snella, che sia di immediata comprensione e non appesantisca la vista del lettore.

4.La user experience: il tuo sito web visto dagli occhi del cliente

Apri il tuo sito web. Riesci a trovare immediatamente il form di contatto? Il processo per finalizzare l’acquisto è intuitivo? C’è una barra di ricerca dove l’utente possa inserire la keyword? Devi sempre metterti nei panni del tuo potenziale acquirente. Solo approcciandoti al tuo sito web con gli occhi dell’utente, potrai capire cosa migliorare per convertire le visite.

5.Usa testimonianze di precedenti clienti

Non c’è testimonial migliore di un cliente soddisfatto. Se un potenziale nuovo cliente leggerà le esperienze positive di chi si è già rivolto a te, le probabilità di conversione aumenteranno vertiginosamente.

Ovviamente, le testimonianze non vanno scritte in maniera casuale, ma ci sono delle linee guida da seguire: poi approfondire l’argomento a questo link.


Vuoi sapere come aumentare le conversioni del tuo sito web?

Affidati ad un team di professionisti e migliora il tuo tasso di conversione.

Scrivici e programmiamo una consulenza: insieme raggiungeremo i tuoi obiettivi!

Clicca qui

Disponibile il libro "Il tempo è denaro, se sai come automatizzarlo" di Luca Proserpio. I tre sistemi che ogni imprenditore dovrebbe conoscere e utilizzare per generare profitto senza perdere tempo. Acquista il libro


Condividi l'articolo