Analisi del Sentiment: cosa è e perché è utile alla tua azienda

Analisi del Sentiment: cosa è e perché è utile alla tua azienda

La rete ha dato la possibilità a moltissime persone di esprimere la propria opinione su prodotti, servizi, brand o personaggi pubblici.

Se, da un lato, questo vuol dire essere più esposti a critiche, dall’altro può rivelarsi un utile strumento per chi sa leggerlo ed utilizzarlo.

Il brand sentiment è la percezione che i consumatori hanno rispetto ad un brand. L’insieme, cioè, di pensieri ed emozioni che un utente prova quando legge, vede o sente qualcosa circa una determinata azienda.

L’analisi delle opinioni dei consumatori e della percezione che essi hanno di un determinato brand, invece, è definita analisi del sentiment. Ossia, l’attività di monitoraggio di quell’insieme di pensieri, valutazioni e recensioni che gli utenti esprimono in rete circa una determinata azienda.

L’analisi del sentiment è utile all’azienda al fine di comprendere se prevalgano opinioni positive o meno.

Cos’è l’analisi del sentiment e quali sono i campi d’azione?

Esistono numerosi canali da tenere sott’occhio per svolgere quest’analisi in maniera veloce ed efficace.

In generale, tornano utili tutti quei luoghi virtuali dove ci siano degli User Generated Content. Infatti, i contenuti prodotti dagli utenti, quali immagini, recensioni o post, essendo spontanei e non retribuiti, giocano un ruolo fondamentale nell’accrescere la brand reputation.

Da dove cominciare?

Da Google e dai motori di ricerca in generale. Infatti, il primo gesto che fa un potenziale cliente alla ricerca di informazioni è digitare la parola chiave e scorrere le prime pagine alla ricerca di risposte.

Quindi, un buon modo di apprendere quale sia l’umore che circonda il tuo brand è fare esattamente questa operazione. Se le opinioni reperibili tramite questa ricerca sono neutrali, o peggio negative, bisogna cambiare qualcosa.

Altro importante campo di indagine sono i social media: Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Pintarest. Ma anche piattaforme specifiche che nascono proprio con lo scopo di raccogliere recensioni spontanee degli utenti su alcune tipologie di aziende come, ad esempio, TripAdvisor o TrustPilot.

Infatti, la facilità di interazione tra brand ed utente e l’immediatezza nella condivisione di contenuti fa di loro un ottimo strumento ai nostri fini.

Analizzare le menzioni e i commenti

L’elevato numero di utenti e contenuti in rete rende impossibile verificare ogni menzione in maniera manuale. Fortunatamente, l’intelligenza artificiale ha permesso di automatizzare il processo di opinion mining.

Perciò, è possibile ricorrere all’uso di comodi tool di monitoraggio delle mention, indicando la parola chiave sulla quale impostare la ricerca, e di software di elaborazione del linguaggio. Ne esistono moltissimi, alcuni gratuiti e altri, più avanzati, a pagamento.

Ovviamente, risulterà comunque fondamentale l’intervento umano nella corretta lettura di frasi ironiche o sarcastiche, onde evitare valutazioni erronee.

Perché investire del tempo nell’analisi del sentiment della tua azienda?

Per tre fondamentali obiettivi:

  • Comprendere i tuoi punti di forza e di debolezza, al fine di migliorare la customer experience;
  • Inquadrare al meglio il tuo target di riferimento;
  • Esplorare la percezione dell’utenza rispetto ai tuoi principali competitor, con un’analisi condotta ad hoc.

Come avrai potuto capire, captare l’indice di gradimento degli utenti rispetto al tuo brand è un processo laborioso. Per poter davvero trarre benefici dall’analisi del sentiment, dovrai dedicare tempo alla raccolta dei dati e alla corretta interpretazione degli stessi, traducendo poi il tutto in una corretta strategia di marketing.


E tu: sai qual è la reale percezione che gli utenti hanno del tuo brand?

Effettuiamo insieme l’analisi del sentiment della tua azienda ed impostiamo la tua personale strategia di web marketing.

Entra in contatto con noi

Disponibile il libro "Mostrami il tuo sito web e ti dirò che imprenditore sei" di Luca Proserpio.

Un libro per gli imprenditori che vogliono scoprire i segreti dei progetti web delle aziende di successo.

Acquista il libro


Condividi l'articolo