L’eCommerce ha bisogno del blog? Ecco come puoi massimizzare questa strategia

L’eCommerce ha bisogno del blog? Ecco come puoi massimizzare questa strategia

Hai creato il tuo eCommerce, ma i risultati ancora stentano a vedersi?

Forse non stai utilizzando tutti gli strumenti in tuo possesso per sponsorizzarlo a dovere.

Per migliorare le prestazioni del tuo eCommerce, è consigliabile creare un blog. Infatti, è la strategia multicanale che, nel web marketing, dà i migliori risultati.

Ma come: occorrono anche i contenuti testuali a supporto di uno shop online? Perché dovrei investire anche in questo?

Ebbene sì, e adesso ti spiegheremo in che modo questa strategia può dare dei frutti.

Blog per eCommerce: perché non puoi farne a meno

Il blog per eCommerce risponde alla logica dell’Inbound Marketing. Infatti, il modo di agire dei consumatori è profondamente cambiato negli ultimi anni e, di conseguenza, anche le strategie di marketing si sono evolute.

In sostanza, il focus si è spostato dall’azienda al consumatore. L’obiettivo, adesso, è attirare solo persone interessate a quello che facciamo, mediante contenuti targetizzati sul nostro Buyer Persona.

In questa prospettiva, vediamo insieme perché è importante che il tuo eCommerce abbia un blog:

 

Ti serve in ottica SEO

Un utente non ancora pronto all’acquisto potrebbe ritrovarsi sul tuo blog attratto da uno specifico argomento grazie ai contenuti SEO responsive, successivamente spostarsi sul tuo eCommerce e, in seguito, finalizzare. Quindi, aumenteresti non solo il traffico interno, ma anche il tasso di conversione. Inoltre, gli utenti potrebbero condividere i tuoi articoli sui loro canali social, con ottimi risultati in termini di visibilità.

Aumenta la brand awareness

Il blog ti serve per comunicare chi sei, di quali valori si fa portatrice la tua azienda e posizionarti in una fascia specifica del mercato. Attraverso una buona campagna di marketing, condotta anche attraverso il blog, trasmetterai una brand image forte e positiva, rendendoti immediatamente riconoscibile. In questo modo, il potenziale cliente saprà già chi sei e se fai al caso suo.

Crea una community

Il tempo delle vendite sterili e fredde è finito. Adesso, uno dei principali obiettivi è la fidelizzazione della clientela. E quale modo migliore di farlo, se non creando una community attiva?

A questa esigenza può rispondere il blog, permettendo agli utenti di avvicinarsi al tuo brand, commentare ed interagire. Inoltre, svolge anche un’importante funzione di customer care, permettendoti di intercettare eventuali reclami direttamente nei commenti, dove puoi rispondere in totale trasparenza davanti a tutti.

Ti conferisce autorità

Scrivere in maniera assidua sul blog evidenzia le tue conoscenze ed il tuo saper fare. In sostanza, ti trasforma in un esperto nella tua nicchia di mercato, immediatamente riconoscibile a potenziali clienti. Una volta raggiunto questo livello di autorità, i tuoi prodotti o servizi diventeranno molto più ambiti, in quanto il loro valore è maggiormente garantito. Se vuoi sapere di più sull’importanza della web reputation, puoi leggere questo nostro approfondimento qui.

Quindi, l’eCommerce ha bisogno del blog? Assolutamente sì.

Ti abbiamo spiegato in che modo puoi massimizzare questo importante strumento del web marketing. Tuttavia, curare un blog richiede tempo e studio.


Vuoi creare un blog per eCommerce ma non sai da dove cominciare?

Oppure, non hai il tempo di curarlo, perché sei totalmente preso dalla gestione della tua azienda?

Rivolgiti al team di SparkinWeb: insieme daremo vita alla strategia web perfetta per il tuo brand.

Contattaci ora

Disponibile il libro "Il tempo è denaro, se sai come automatizzarlo" di Luca Proserpio. I tre sistemi che ogni imprenditore dovrebbe conoscere e utilizzare per generare profitto senza perdere tempo. Acquista il libro


Condividi l'articolo