Woocommerce? No, grazie!

Woocommerce? No, grazie!

Anche tu hai sentito parlare di WooCommerce per la creazione di un eCommerce performante, ma vuoi vederci più chiaro?

Nessun problema, abbiamo creato questo approfondimento per offrirti delle delucidazioni tecniche e scoprire insieme perché, in realtà, WooCommerce non è l’unica strada possibile nel mondo degli eCommerce.

Ma, prima, facciamo un passo indietro: cosa è WooCommerce?

WooCommerce è un plugin di WordPress, una tra le più note piattaforme CMS al mondo (abbiamo visto in questo articolo perchè non usare Wordpress per il proprio sito web.), che è possibile installare all’interno del proprio sito per iniziare a vendere online.

L’eCommerce con soluzione WooCommerce di WordPress, da un lato, ti consente di avere a disposizione il tuo negozio online in maniera relativamente facile, dall’altro, ti nega letteralmente l’accesso ad altre funzioni e possibilità che, invece, un eCommerce su misura può offrirti.

Infatti, di solito, chi opta per questa scelta non ha ancora le idee chiare, vuole iniziare a vendere online e vuole uno strumento semplice da utilizzare.

Tutto giusto: il ragionamento non fa una piega. Infatti, potrebbe sembrare la soluzione ideale perché:

  • è gratuito e si integra con tutti i siti creati in WordPress
  • è facile da utilizzare e può essere personalizzabile
  • mette a disposizione report aggiornati sulle vendite e sui prodotti

In realtà, però, WooCommerce nasconde molte insidie, alcune delle quali potrebbero verificarsi anche dopo mesi che il tuo negozio è online, causandoti molti disagi.

WooCommerce? NO grazie: ecco le nostre motivazioni

La prima vera motivazione che ci spinge a sconsigliarti vivamente di creare il tuo shop online con WooCommerce è il costo delle estensioni. Puoi installare il plugin gratuitamente, ma poi dovrai acquistare ulteriori estensioni spesso con un canone annuale.

Inoltre, potrebbero verificarsi problematiche nel corso del tempo: infatti, in base al template con cui è stato creato il sito in WordPress, è probabile che si verifichi una incompatibilità. In cosa si traduce? Nel rischio concreto che alcuni temi non supportino il plugin o creino errori in un secondo momento, quando lo shop è già online.

Un’altra motivazione è la reale difficoltà di personalizzare il più possibile i tuoi processi di vendita. Ad esempio, è molto macchinoso (in alcuni casi impossibile) applicare prezzi differenti allo stesso prodotto in base alle nazioni e alle promozioni in atto.

Quindi, per quanto l’idea di creare il tuo shop online in modo relativamente semplice e gratuito sia allettante, il nostro consiglio è quello di investire il tuo tempo nella creazione di un eCommerce ad hoc che ti possa far vendere i tuoi prodotti in maniera semplice, sicura e affidabile. 


Vuoi creare il tuo shop online in maniera professionale e sbarazzarti per sempre dei problemi tecnici che potresti avere con i plugin e le estensioni delle piattaforme Open Source?

Scrivici e parlaci delle tue necessità: il tuo eCommerce ha bisogno di noi!


Richiedi preventivo

Disponibile il libro "Mostrami il tuo sito web e ti dirò che imprenditore sei" di Luca Proserpio.

Un libro per gli imprenditori che vogliono scoprire i segreti dei progetti web delle aziende di successo.

Acquista il libro


Condividi l'articolo